Guida alle specie allergeniche degli orti botanici italiani

di Mariangela Manfredi, Gianna Moscato, Paolo Luzzi e Sabatino Varriale

Ultimo aggiornamento:26/04/2017 16:58:40

Gli orti botanici sono nati in connessione con scuole mediche prestigiose ed erano finalizzati a fornire piante medicinali, alcune delle quali rivestono tuttora grande interesse per i principi attivi che contengono; inoltre, in questi musei del verde si raccolgono generalmente grandi quantità di specie erbacee ed arboree, molte delle quali producono pollini allergenici. Una guida organica che porti al riconoscimento "dal vivo" di queste piante è sicuramente di arricchimento culturale per i medici "addetti ai lavori", ma anche per tutti i cittadini, specialmente se allergopatici. Conoscere la straordinaria varietà di piante che costituisce la nostra flora, scoprire le piante importate da altre aree geografiche e quelle che vivono soltanto in climi particolari, vedere specie che sono "residui" di ere lontane, è certamente un modo efficace per realizzare il sogno sempre più diffuso di "ritornare alla natura".

TAG
Libri