Il Caso Roso

di Annarita Franza e Vincenzo Lusa

Ultimo aggiornamento:26/04/2017 16:49:37

L'opera si prefigge lo scopo di illustrare, attraverso la storia, le ricerche e le metodologie impiegate, l'individuazione scientifica di un terzo sesso umano sino ad oggi sconosciuto. "Il Caso Roso" interagendo in modalità tecnica e divulgativa con il complesso e poliedrico ambito pertinente alla sfera sessuale nell'uomo. A questo proposito, sono state affrontate sia le tematiche psico-biologiche, proprie della sessualità umana, nonché le delicate questioni connesse allo studio del sex and gender e la ricaduta che quest'ultima problematica assume oggi in campo sociale e legislativo. Al fine di agevolare il lettore nella comprensione del testo si è proceduto suddividendo il volume in tre macroaree: la prima dedicata alla valutazione dei concetti scientifici, antropologici e sociologici connessi al sex and gender, la seconda affronta la scoperta del "Caso Roso" e la metodologia scientifica che si è utilizzata comparando i due sessi umani esistenti con la nuova morfologia identificata dagli autori del presente saggio così da addivenire ai risultati illustrati. Conclude l'opera una terza area finalizzata a illustrare la problematica dal punto di vista giuridico e giurisprudenziale.

TAG
Libri