La Madonna di Alessandro Fei del Barbiere

Scopri il lavoro di restauro della pala d'altare del XVI secolo

Ultimo aggiornamento:18/05/2017 17:42:43

Torna a nuova luce la Madonna con bambino, S. Caterina d'Alessandria, Santa Maria Maddalena!

Il dipinto da anni conservato nel deposito di Santa Maria Nuova acquista nuova vita grazie al finanziamento della Azienda Sanitaria Fiorentina. Con la Direzione dei lavori della Dott.ssa Ilaria Ciseri, ha visto impiegate le Dott.sse Marina Vincenti e Marya Korhonen con Roberto Buda.
 
Scopri i lavori di restauro!

Il restauro della pala d'altare del XVI secolo ha interessato il supporto ligneo e la materia pittorica con il suo strato preparatorio. I brani pittorici originali liberati dalle pesanti ridipinture hanno rivelato la mano di un pittore attivo in Toscana nella seconda metà del XVI secolo, Alessandro Fei del Barbiere.
 
Appartenente alla scuola del Ghirlandaio, fu un pittore molto apprezzato nella Firenze della fine del Cinquecento, la cui mano si distingue per la qualità di linguaggio di "gusto fiammingo". Nei primi anni '70 faceva tra l'altro parte del gruppo di artisti impegnati nella decorazione dello studiolo di Francesco I in Palazzo Vecchio.

L'opera è oggi visibile, nella sua nuova veste, nel bookshop della Fondazione.

Vieni a trovarci!!


 

TAG
arte
Madonna
museo
restauro
sostegno
Correlazioni