Le Oblate di Firenze

di Manuela Barducci

Ultimo aggiornamento:09/07/2016 12:46:17

Le Oblate per molto tempo non hanno goduto di una storia «propria», hanno vissuto nell’ombra, quasi in simbiosi con l’Ospedale, sua stessa emanazione, come umane incarnazioni dell’angelo custode che veglia sul letto del malato. Ma la storia della città riecheggia nei corridoi, nei chiostri e nel refettorio del loro conservatorio, narrando una storia che ha portato le pie donne a divenire suore e ad aprirsi completamente al mondo. Questo libro ripercorre il cammino compiuto dalle Oblate nei lunghi secoli trascorsi da quando si è formato il primo nucleo fino ai tempi più recenti, per offrire uno spaccato della loro vita e della loro missione di oggi, a Firenze, in Italia, in India e nelle Filippine, e per raccontare come nonostante la crisi delle vocazioni, riescano a mantenere vivo il loro carisma «Infirmus eram et visitastis me», dedicandosi all’assistenza in particolar modo della terza età.

TAG
Catalogo arte e storia
Firenze Leonardo Edizioni
Libri