Santa Maria Nuova e gli Uffizi - Vicende di un patrimonio nascosto

di Alessandro Coppellotti, Cristina De Benedictis e Esther Diana

Ultimo aggiornamento:09/07/2016 12:57:27

È il catalogo della mostra allestita a Firenze, presso le Regie Poste degli Uffizi, dal 27 giugno al 27 settembre 2006 e dedicata alla collezione artistica dell’ospedale di Santa Maria Nuova. Il volume, reso agevole anche da una sintesi cronologica della storia dell’ospedale (1288-2000), espone il recente intervento archeologico e descrive le modificazioni che trasformarono il complesso da chiesa di Sant’Egidio a ‘spedale nuovo’, la storia contemporanea della raccolta artistica, il patrimonio di Santa Maria Nuova alle Oblate di Careggi, il rapporto tra la collezione delle opere d’arte dell’Arcispedale e le Reali Gallerie Fiorentine. Un capitolo è dedicato agli strumenti chirurgici e ai modelli ostetrici. Quella riprodotta è una selezione di opere fino ad oggi inaccessibili e che andranno a costituire il futuro percorso museale dell’Ospedale di Santa Maria Nuova: quadri in molti casi conservati nei magazzini degli Uffizi, reperti archeologici, oggetti di uso assistenziale, strumenti scientifici, oreficeria sacra e apparati liturgici che costituiscono un tesoro rimasto in buona parte nascosto presso gli Uffizi dai primi dell’Ottocento ad oggi.

TAG
Catalogo arte e storia
Cristina De Benedictis
Esther Diana
Libri
Polistampa